Fissa un appuntamento in sede o in uno dei nostri punti vendita. Puoi chiamarci, inviare un'email o compilare il nostro modulo senza impegno.
Lun - Ven: 9:00 - 13:00 | 15:00 - 19:00 Sab - Dom: Chiusi (Via Foria, 61)
Welcome to MedicalPress a Premium Medical Theme
Lun - Ven: 9:00 - 13:00 | 15:00 - 19:00 Sab - Dom: Chiusi (Via Foria, 61)
Come-tornare-in-forma

Come tornare in forma

Rimettersi in forma dopo l’estate non è sempre facile. Tuttavia, adottando una serie di accorgimenti è possibile rendere questo processo più agevole. In questo articolo cercheremo di capire quali sono i metodi più efficaci e anche più veloci per migliorare la salute generale del proprio organismo e raggiungere il peso forma.

Il ruolo dell’alimentazione

Un primo elemento a cui fare attenzione per ritornare in forma è proprio l’alimentazione. La domanda sorge spontanea: cosa bisogna mangiare? In realtà più che guardare ai singoli alimenti, bisogna fare attenzione al regime generale che si segue. Non esistono infatti cibi particolari da consumare, ma è invece opportuno seguire una dieta varia, basata soprattutto sul consumo di frutta e verdura. In altre parole, bisogna assicurare al proprio organismo il giusto apporto di tutte le componenti nutritive, dalle calorie e le proteine fino alle vitamine.

Gli esperti consigliano di effettuare più pasti al giorno di quantità contenute, cercando di prestare maggiore attenzione alla colazione, che deve essere il pasto più abbondante, in maniera tale da fornire una maggiore energia per tutta la giornata. Oltre alla frutta e alla verdura, può essere utile consumare anche frutta secca e in guscio. Infine, in un buon regime alimentare non può certamente mancare una corretta idratazione. Anche in questo caso gli esperti consigliano di bere almeno due litri di acqua ogni giorno, in modo da migliorare la salute del proprio corpo e, allo stesso tempo, diminuire la sensazione di appetito.

Fare sport

Legata ad una buona alimentazione c’è anche una sana attività fisica, imprescindibile per chi intende rimettersi in forma. Generalmente, lo sport più diffuso e anche più adatto a tale scopo è la corsa. Si tratta infatti di un’attività molto semplice da effettuare e, al contempo, anche molto economica: oltre a delle scarpe comode e ad un buon equipaggiamento, non è necessario spendere troppo. I benefici di questo tipo di attività sono molteplici e spaziano dall’ambito cardiocircolatorio a quello del metabolismo. Inoltre, praticare la corsa permette anche di tonificare i muscoli e bruciare le calorie. L’attività all’aperto invece consente di ottenere benefici dal punto di vista psicologico, migliorando l’assorbimento di vitamina D, fondamentale per mantenere il buon umore.

Ovviamente, la corsa, soprattutto per chi non è abbastanza allenato, può diventare un’attività non particolarmente agevole. Tuttavia, ci sono una serie di alternative valide, tra cui la camminata veloce. Si tratta di un’attività molto facile da seguire e che comporta numerosi benefici, paragonabili a quelli appena elencati per la corsa. In più, questa attività non comporta alcune conseguenze negative che invece troviamo nel caso del running, come ad esempio l’insorgenza di piccoli traumi ai piedi o alla schiena. Anche in questo caso, però, bisogna procurarsi delle scarpe comode. Per chi invece intende osare di più, la soluzione migliore consiste nel praticare il nuoto, uno sport i cui benefici sono ben noti e che può aiutare a tornare in forma. Ad ogni modo, qualsiasi tipo di attività si scelga, è opportuno non solo farsi aiutare da esperti nel campo, ma anche avere un piano di allenamento serio e costante. Solo in questo modo infatti si potranno ottenere i risultati.

L’importanza del riposo

Abbiamo visto come l’attività sportiva sia fondamentale per tornare in forma, ma lo è altrettanto il riposo: uno stile di vita attivo infatti non può prescindere dall’esistenza di momenti di relax. Innanzitutto, è opportuno dormire il giusto quantitativo di ore la notte, circa otto suggeriscono gli esperti, anche se il numero varia in base all’età e alle caratteristiche delle singole persone. In più, è fondamentale prendersi momenti in cui rilassarsi dallo stress accumulato durante il giorno.

Un ultimo consiglio

Il processo che mira a tornare in forma non deve essere in alcun modo stressante. Lo stress infatti è uno dei nemici del benessere, probabilmente il più importante. A tal proposito, bisogna eliminare tutti quei fattori che possono causare momenti di tensione. Ad esempio, pesarsi in modo costante ogni giorno non è sempre una buona idea. Molto meglio invece controllare i risultati nel tempo.